"Un Paese è sviluppato non quando i poveri posseggono automobili, ma quando i ricchi usano mezzi pubblici e biciclette" Gustavo Petro, sindaco di Bogotà.

Email Stampa

Le nostre iniziative

Evento 

Titolo:
In MTB nella Val Roia
Quando:
06.10.2012 - 07.10.2012 
Dove:
Limone FS - Limone
Categoria:
MTB - Fuoristrada rispettando la natura

Descrizione

I soci Mauro Fardellini e Roberto Panetta propongono un'uscita in mountain-bike di due giorni impegnativa di 52 + 32 km ✰✰✰✰(quattro stelle) che  porta a scoprire la val Roya, splendida valle per quanto riguarda la pratica della mountain bike per le magnifiche strade militari da percorrere in salita e per gli spettacolari sentieri in discesa.

L'escursione è adatta a coloro che sono allenati in quanto, nonostante la brevità dei percorsi, i dislivelli da superare in salita su strade sterrate militari sono importanti (1050 m il primo giorno e 1310 m il secondo) e con pendenze impegnative. E' necessario l'utilizzo della mountain-bike con ruote tassellate. Per le discese, in base alle capacità tecniche degli iscritti, potranno essere formati due gruppi: i più bravi scenderanno lungo sentieri tecnici mentre il secondo gruppo scenderà su strade sterrate. La difficoltà tecnica in discesa lungo i sentieri è classificabile OC, secondo la scala CAI (vedi http://www.mtbcai.it/scaladifficolta2.asp ), mentre la discesa su strade sterrate è classificabile MC+. Per coloro che vogliono iscriversi al gruppo più tecnico è consigliata l'uso di una bicicletta full suspended e l'impiego delle protezioni, inoltre come bagaglio non potranno essere utilizzate borse laterali ma solo lo zaino.

PROGRAMMA:

PRIMO GIORNO (sabato 6 ottobre: Limone - forte Tabourde - Tenda – 32km – 1050 m di dislivello + 20 km su asfalto di trasferimento a Fontan) partenza alle ore 11 da Limone raggiunta in treno ed arrivo previsto al forte Tabourde (circa 2000 m) verso le 14 dove ci si fermerà per il pranzo al sacco, da qui discesa su Tenda in due gruppi, uno su sentieri e l'altro su strade sterrate, quindi tutti assieme su asfalto a Fontan dove si cenerà e si pernotterà. Il percorso, con la discesa su sentieri, è descritto su http://www.cicloalpinismo.com/2009/06/forte-tabourde-tenda.html .

SECONDO GIORNO (domenica 7 ottobre: Fontan - Monument Liberator - Fontan – 31,5 km – 1310 m di dislivello) partenza alle ore 9 ed arrivo previsto al Monument Liberator (circa 1700 m) alle 13 dove ci si fermerà per il pranzo al sacco, da qui discesa su Fontan in due gruppi. Ritrovo previsto alla stazione di Fontan alle 18 per prendere il treno per Ventimiglia e quindi per Genova. Il percorso, con la discesa su sentieri, è descritto su http://www.cicloalpinismo.com/2009/04/monument-liberator-vallon-de-la-ceva.html.

APPUNTAMENTI:

ANDATA: ore 6:05 del 6 ottobre raduno partecipanti alla stazione FFSS di Genova Principe direttamente sul binario di partenza del treno regionale 24522 per Savona delle 6:23, cambio a Savona con treno delle 7:47 per Fossano e da qui treno per Limone con arrivo alle 10:47.

RITORNO: ore 18:00 del 7 ottobre raduno dei partecipanti alla stazione SNCF di Fontan Saorge, partenza con treno regionale 22987 per Ventimiglia alle 18:35, cambio a Ventimiglia per Genova Principe con arrivo alle ore 23:01.

Per aderire all'invito e ricevere ulteriori informazioni occorre inviare una e-mail al proponente Maurino Fardellini, fardellini@alice.it , entro le ore 17 di martedì 2 ottobre 2012.

L'uscita è autogestita: i partecipanti dovranno procurarsi il biglietto del treno per sé e per la propria bicicletta sia per l'andata che per il ritorno e dovranno accordarsi con Maurino per la sistemazione logistica a Fontan (pernotto, cena e colazione), oltre a procurarsi quanto necessario per i pranzi al sacco. Non si tratta quindi di un'iniziativa turistica ma di un invito a pedalare assieme fra amici.

Sede

Sede:
Limone FS
Città:
Limone
Joomla templates by a4joomla