"Un Paese è sviluppato non quando i poveri posseggono automobili, ma quando i ricchi usano mezzi pubblici e biciclette" Gustavo Petro, sindaco di Bogotà.

Email Stampa

Circolo FIAB Amici della Bicicletta

Evento 

Titolo:
La Rocca Maja, con pranzo ✰✰✰
Quando:
15.12.2018 
Dove:
Genova Pontedecimo FS - Genova
Categoria:
MTB - Fuoristrada rispettando la natura

Descrizione

logo fuoristradaClassica gita con pranzo prenatalizio sulle alture intorno a Genova.

Quest'anno, per avere più partecipanti possibili in bici al pranzo, il ristorante sarà raggiungibile con due percorsi diversi.

Il primo percorso, più impegnativo atleticamente e tecnicamente, partendo da Pontedecimo salirà ai Piani di Praglia con il classico percorso che passa per la Caffarella per poi portarsi alla base del monte Prarotado da dove si prenderà il sentiero a tratti ripido e tecnico che passa alla base di Rocca Maja e scende a Ca' di Bruzzi, da qui per asfalto in salita si passerà per Lencisa sino a raggiungere il vecchio sentiero che scende ad Orezzo dove di pranzerà.

Il secondo percorso invece, più adatto a chi vuole fare un giro meno impegnativo sia atleticamente che tecnicamente, partendo da Genova S. Biagio salirà per la vecchia guidovia della Guardia dapprima su asfalto a Gaiazza e poi su sterrato al Santuario, da dove si scenderà su sentiero con un breve tratto tecnico e poi su asfalto fino a raggiungere Orezzo per il vecchio sentiero utilizzato anche per il primo percorso.

Ad Orezzo si pranzerà presso l'Agriturismo la Casa della Lucertola http://www.lacasadellalucertola.it/ con un menù composto da antipasto, due primi, due secondi ed il dolce per un costo di 29 Euro (compreso il contributo del Circolo) ed escluso il vino. PRENOTAZIONI PER IL PRANZO ENTRO MERCOLEDI' 12 DICEMBRE con un messaggio all'indirizzo e-mail mtb@adbgenova.it, sul forum mtb_genova o sul gruppo whatsapp della MTB. Sono gradite le partecipazioni al pranzo anche dei/delle consorti o compagni/e dei partecipanti.

Il rientro a Genova sarà per tutti seguendo la vecchia mulattiera che scende a S. Carlo di Cese, con alcuni tratti ripidi e con fondo ciottolato che dovrranno essere percorsi a piedi per i meno bravi tecnicamente. Da S. Carlo di Cese discesa per asfalto fino a Pegli.

Il primo percorso è di circa 35 km con 1000 m di dislivello, con una discesa con diversi tratti ripidi e tecnici soprattutto in caso di fondo umido o bagnato per scendere a Ca' di Bruzzi e con qualche tratto ripido e tecnico per scendere a S. Carlo di Cese. Il secondo percorso è di circa 26 km con 700 m di dislivello, con alcuni brevi tratti tecnici su sentiero da fare a piedi sia per raggiungere l'agriturismo sia dopo pranzo sulla mulattiera per S. Carlo di Cese.

Appuntamento per il primo percorso alle ore 8:25 alla stazione di Pontedecimo raggiungibile con il treno regionale 21142 che parte da Brignole alle 7:50, passa da Principe alle 7:58, Sampierdarena 8:05, Rivarolo 8:13. Appuntamento per il secondo percorso alle ore 8:20 alla stazione di Genova S. Biagio raggiungibile con lo stesso treno del primo percorso.

Il treno prevede il trasporto bici intera.

Casco fortemente consigliato per entrambi i percorsi e protezioni consigliate per il primo percorso.

Procurarsi il biglietto del treno per la propria percorrenza (biglietto integrato amt/trenitalia per partenza da stazioni genovesi).

Assicurarsi della perfetta efficienza della propria mountain-bike e portarsi camera d’aria di scorta o kit di riparazione.

Accompagnano Giovanni per il primo percorso e Romolo per il secondo.

 

 

 

 

 

 

 

Sede

Sede:
Genova Pontedecimo FS
Cap:
16129
Città:
Genova
Provincia:
GE
Paese:
Paese: it
Joomla templates by a4joomla