"Un Paese è sviluppato non quando i poveri posseggono automobili, ma quando i ricchi usano mezzi pubblici e biciclette" Gustavo Petro, sindaco di Bogotà.
showcase_bimbi.jpgshowcase_b2w.jpgshowcase_girvec.jpgshowcase_mtb2019.jpgshowcase_urbano.jpgshowcase_fiab.jpgshowcase_cicloturismo.jpg

Venticinque azioni strategiche per il Centro Storico

piano centro storicoRivitalizzare il Centro Storico, restituire gli spazi alle persone, azzerare l’inquinamento, garantire la sicurezza e favorire il commercio e il turismo. Per 37 associazioni e realtà locali impegnate da anni sul territorio, tra cui la nostra, questa visione è a portata di mano, e garantirebbe a Genova un futuro di benessere, sviluppo, efficienza, inclusione Come? Mettendo in atto – Comune e cittadini - 25 azioni strategiche per rendere il Centro Storico il primo quartiere senz’auto (e senza fumo) della città. Restituendo gli spazi occupati da auto e moto alle persone e quindi anche a commercio e turismo.

Consentendo alle persone di andare a piedi in sicurezza. Favorendo i mezzi sostenibili (biciclette, monopattini e mezzi pubblici) negli spostamenti dal Centro Storico al resto della città. Creando una zona emissioni zero tra Brignole e Principe. A questo link https://bit.ly/3tsEEyo il documento integrale inviato al Comune di Genova.

   
tazza pedalaognigiorno

Joomla templates by a4joomla