"Un Paese è sviluppato non quando i poveri posseggono automobili, ma quando i ricchi usano mezzi pubblici e biciclette" Gustavo Petro, sindaco di Bogotà.

Concorso fotografico FIAB per la scuola

CONCORSO NAZIONALE DI FOTOGRAFIA PER LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO E PER LE UNIVERSITA’
“Il desiderio di scoprire, la voglia di emozionare, il gusto di catturare, tre concetti che riassumono l’arte della fotografia.”
Helmut Newton

La FIAB Federazione Italiana Amici della Bicicletta, presente nel territorio nazionale e riconosciuta nel 2001 dal Ministero delle Infrastrutture come associazione di comprovata esperienza nel settore della prevenzione e della sicurezza stradale e nel 2004 dal Ministero dell’Ambiente come associazione di protezione ambientale, autorizzata a svolgere attività di formazione per la mobilità ciclistica, dopo il successo del Concorso fotografico 'Città in bici' proposto l'anno scorso da FIAB Roma - Ruotalibera, PROMUOVE per l’anno scolastico 2012-2013 il CONCORSO FOTOGRAFICO “CITTA’ IN BICI”…più bella, più viva, più mia! Per una città ciclabile e sostenibile.

FINALITÀ GENERALI

  • Valorizzare l’ambiente, il decoro urbano e il senso civico.
  • Rendere la città più vivibile con l’uso intelligente della bicicletta e di mezzi non motorizzati.
  • Promuovere stili di vita con attività di movimento quotidiano.
  • Scegliere la bici e usarla in modo consapevole per recarsi a scuola o al lavoro.
  • Restituire ai giovani l’uso degli spazi urbani.
  • Favorire l’intermodalità, la mobilità dolce e la sicurezza sulla strada.
  • Promuovere nuove strategie di sviluppo per la ciclabilità urbana.
  • Stimolare l’osservazione e il desiderio di svelare e diffondere immagini che hanno per soggetto la bicicletta.
  • Favorire uscite didattiche in bicicletta e il cicloturismo scolastico.

Il concorso è destinato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e dell’università. Si può partecipare con due foto individuali e/o di classe. Le opere che gli allievi produrranno sono comunicazioni visive, rivelazioni di contenuti creativi, di impressioni capaci di offrire visioni della realtà e nuove prospettive di riflessione. Un titolo evocativo dell’opera ha lo scopo di integrare l’elaborato. Una descrizione può arricchire e favorire la comprensione dell’opera. Per saperne di più clicca qui.

Joomla templates by a4joomla