"Un Paese è sviluppato non quando i poveri posseggono automobili, ma quando i ricchi usano mezzi pubblici e biciclette" Gustavo Petro, sindaco di Bogotà.
showcase_cicloturismo.jpgshowcase_urbano.jpgshowcase_mtb2019.jpgshowcase_fiab.jpgshowcase_bimbi.jpgshowcase_b2w.jpgshowcase_girvec.jpg

Torna anche quest'anno il 5 per mille dell'Irpef al mondo del no-profit e del volontariato. Un modo in più per sostenere anche le nostre attività... senza spese, basta indicare il codice fiscale del Circolo: 95016700106 e mettere una firma nello spazio riservato alle associazioni.

banneralbergabici600x100

Biciclette e micromobilitá - tour in centro cittá con i consiglieri comunali

IMG 20200215 WA0029

Abbiamo invitato i Consiglieri Comunali a fare una prova sul campo, per biciclette a pedalata assistita, monopattini elettrici e segway, accompagnati dai nostri volontari e da quelli degli altri gruppi presenti, per analizzare insieme le attuali possibilità di spostamento in città.

“Il tour consiliare” si è tenuto sabato 15 febbraio in una splendida giornata di sole con partenza dal Porto Antico - Calata Cattaneo e ha avuto una durata di circa due con questo itinerario Via S. Lorenzo – Piazza De Ferrari -Via XX Settembre – Piazza della Vittoria – Viale Caviglia – Stazione Brignole – Via Fiume -Via Colombo – Piazza Colombo – Via XX Settembre – Piazza De Ferrari – Via S. Sebastiano – Piazza F. Marose – Via Garibaldi – Via Cairoli – Largo Zecca – Via Carlo Targa – Corso Carbonara - Spianata Castelletto – Corso Carbonara – Piazza dell’Annunziata – Via Lomellini – Porto Antico. Il tratto da Brignole a Via Garibaldi voleva anche rappresentare l’ipotetico percorso di un consigliere comunale che si reca a palazzo Tursi in bici.

L’evento è stato organizzato da FIAB Genova, Cittadini Sostenibili, tRiciclo - bimbi a basso impatto, Annemu in bici a Zena, Genova Segway e Bikefever, che erano presenti con le loro proposte come soggetti auditi nella Commissione consiliare del territorio e promozione delle vallate, svolta il 29 gennaio, con oggetto “Mobilità dolce e micromobilità”. All’evento si sono poi aggiunti Massa Critica Genova, il gruppo FB Monopattini elettrici Genova ed i fans del monoruota.

Durante la Commissione erano state espresse numerose richieste per provare questi mezzi e per fugare i tanti dubbi ne era nata l’idea di organizzare un giro strategico, con l’obiettivo di fare conoscere ai Consiglieri Comunali le potenzialità della bicicletta a pedalata assistita e dei mezzi elettrici alternativi, sottolineare le criticità che si incontrano durante gli spostamenti e le possibili soluzioni.

L’iniziativa è andata molto bene, sotto tutti i punti di vista. Innanzitutto abbiamo avuto una partecipazione bipartisan con consiglieri comunali sia di maggioranza che di opposizione. Ha partecipato poi anche l’Assessore alla Mobilità e sono intervenuti diversi giornalisti. Qui sotto i link ai filmati ed articoli che sono stati scritti.

Il giro si è svolto nel totale rispetto delle norme del Codice della Strada e seguendo i principi di sicurezza. A fine giro, tutti i partecipanti sono stati invitati per un piccolo rinfresco nel locale i “Tre Merli”.

A nostro avviso i convenuti hanno apprezzato molto l’utilizzo della bici e della micromobilità in città e questo fa ben sperare per i futuri provvedimenti.

Servizio di Primocanale

Servizio de IL SECOLO XIX

Servizio di Genova 24

Servizio fotografico e relazione del blog Anemmu in Bici a Zena

Non sei un utente registrato, non puoi postare commenti. Se vuoi farlo devi prima registrarti

   
tazza pedalaognigiorno

Joomla templates by a4joomla