"Un Paese è sviluppato non quando i poveri posseggono automobili, ma quando i ricchi usano mezzi pubblici e biciclette" Gustavo Petro, sindaco di Bogotà.
showcase_fiab.jpgshowcase_girvec.jpgshowcase_cicloturismo.jpgshowcase_b2w.jpgshowcase_urbano.jpgshowcase_mtb2019.jpgshowcase_bimbi.jpg

Torna anche quest'anno il 5 per mille dell'Irpef al mondo del no-profit e del volontariato. Un modo in più per sostenere anche le nostre attività... senza spese, basta indicare il codice fiscale del Circolo: 95016700106 e mettere una firma nello spazio riservato alle associazioni.

banneralbergabici600x100

Ladri di biciclette

locandina ladri bicicletteLadri di biciclette e' la nuova sezione del nostro sito sul furto delle bici alla quale si accede dal menù principale qui a sinistra oppure direttamente cliccando su questo link . Qui potrete trovare le foto delle bici rubate a Genova e dintorni che ci sono state recapitate via mail e tante altre notizie su come contrastare il furto del nostro amato mezzo.

Ciclovacanza sul Delta del Po dal 23 al 26 aprile

deltapo1

Dolci pedalate lungo il fiume Po, passando per canali, argini e paesini. Non mancheranno le soste balneari sul Delta e forse una gita in canoa. Partenza da Ferrara che raggiungeremo in treno +bici come da tradizionale abitudine delle nostre ciclovacanze. 

Leggi tutto: Ciclovacanza sul Delta del Po dal 23 al 26 aprile

Domenica 9 marzo torna "Fotografare l'arte ed il paesaggio"

Fotografare l'arte ed  il paesaggio prosegue con la foto artistica, questa sarà la volta dell'architettura. Quale migliore scenario da fotografare se non la chiesa di S. Maria di Castello? La chiesa, del XII secolo, sorge sul più antico insediamento cittadino, detto "castrum" ed è un luogo veramente interessante da visitare che riserva continuamente piacevoli sorprese fotografiche. Prima di arrivare si farà il giro delle 7 chiese e dei 6 campanili, dal Castelletto al Castello.

Percorso: http://www.gpsies.com/map.do?fileId=jihodftaxlazjeny

Si raccomanda la puntualità.

Un nuovo ciclo posteggio al Galliera

galliera3

Era il 25/6/2010 all'Ospedale Galliera veniva presentata al pubblico la prima rastrelliera aziendale (foto in alto). Una rastrelliera aziendale forse in un altra città non avrebbe fatto notizia ma a Genova e per giunta in collina, una rastrelliera chiesta e voluta dai dipendenti dell'ospedale per sistemare le loro bici, era sicuramente un fatto eccezionale.

Leggi tutto: Un nuovo ciclo posteggio al Galliera

La Via dei Pellegrini in Val d'Aosta

Cicloraduno delle associazioni FIAB del Nord Ovest. Percorreremo la Ciclovia dei Pellegrini di Bicitalia (tratto valdostano) dal Passo del Gran San Bernardo, raggiunto in pullman, fino ad Ivrea. Partenza in discesa quindi! Con la strada principale si raggiungerà il fondovalle a Saint Rhemy e poi per strade secondarie (breve tratto sterrato) si proseguirà fino ad Aosta dove è previsto la sosta pranzo (autogestita). Nel pomeriggio si percorrerà l'intera ciclo strada di fondovalle (molti i pezzi in sede propria tutto con asfalto) con breve sosta al castello di Fenis e fine tappa nel centro storico di Saint Vincent dove è previsto il pernottamento presso l'Hotel a 4 stelle de la Ville. La cena è nel ristorante annesso (segnalare eventuali menù vegetariani). La domenica si prosegue su strade secondarie (segnalate come via Francigena) con 2 soste: a Issogne e alla fortezza di Bard (eventuale visita) e sosta pranzo a Pont Saint Martin (autogestito). Nel pomeriggio si prosegue per Ivrea passando per i Balmetti ed il lago Sirio (breve tratto sterrato). Carico bici sul bus a Ivrea.

Scarica il programma dettagliato.

   
tazza pedalaognigiorno

Joomla templates by a4joomla